Ch’io possa esser dannato 
se non ti amo. 
E se così non fosse 
non capirei più niente. 
Tutto il mio folle amore 
lo soffia il cielo 
lo soffia il cielo… così.

Ah! Malerba soavemente delicata 
di un profumo che dà gli spasimi! 
Ah! ah! tu non fossi mai nata! 
Tutto il mio folle amore 
lo soffia il cielo 
lo soffia il cielo… così.

Il derubato che sorride 
ruba qualcosa al ladro, 
ma il derubato che piange 
ruba qualcosa a se stesso. 
Perciò io mi dico 
finché sorriderò 
tu non sarai perduta. 

Ma queste son parole 
e non ho mai sentito 
che un cuore, un cuore affranto 
si cura con l’udito.  
Tutto il mio folle amore 
lo soffia il cielo 
lo soffia il cielo… così.

di Pier Paolo Pasolini e Domenico Modugno
Annunci